mercoledì 26 agosto 2009

04 - Dave Bartholomew - Jay McShann - Ella Mae Morse

Dave Bartholomew

Nasce nel 1920 e fu uno dei maggiori compositori degli anni ’50.
La sua musica spazia dal blues al jazz, dal R&B al rock‘n roll e sebbene molti artisti hanno inciso i suoi brani è con Fats Domino che arriva ai più grandi successi come Ain’t the Shame, I’m Love Again, Blue Again, I’m Walking e Goin' home.
Iniziò ad incidere nel 1947 in una band (suonava la tromba), e la sua musica fu il passaggio dal jump blues e le grandi orchestre swing al rhythm and blues e al rock and roll.
Nel 1949 diventa produttore e talent scout alla Imperial Recordings, dove compone hits per Earl King, Tommy Ridgley,Robert Parker, Smiley Lewis, Fats Domino e tanti altri.
Come arrangiatore produsse il celeberrimo brano di Domino Blueberry Hill.
Lascia l'Imperial alla metà degli anni 60 per lavorare con diverse etichette fino a costituirne una sua la Broadmoor Records.
Bartholomew e Domino scrissero insieme molti brani famosi come Ain't that a Shame,I'm in Love Again, Blue Monday e I'm Walking.
La sua I Hear You Knockinh fu una hit per Gale Storm negli anni 50 e per Dave Edmunds,One Night e Witchcraft furono due hits di Elvis Presley.
Pat Boone incise una cover di Ain’t That a Shame e la versione di I'm Walkin di Rick Nelson fu un grande successo alla fine degli anni 50, mentre My Ding A Ling fu una cover di Chuck Berry.
Bartholomew produsse una seire memorabili di brani come Lawdy Miss Clawdy con Lloyd Price, I Hear You Knockin e One Night con Smiley Lewis, Let the Good Times Roll con Shirley & Lee.
E’ stato attivo nel music business fino al 2004.


Jay McShann

(1916-2006)pianista esponente di spicco dell'hard bop.
Negli anni 40 la sua orchestra comprendeva personaggi come Charlie Parker, Bernard Anderson, Ben Webster e Walter Brown.
Inizia a lavorare come musicista nel 1931, nel 36 forma la sua orchestra che come detto sarà da trampolino di lancio per molti grandi artisti.
L'orchesta ebbe un grosso successo e il suo brano più popolare fu Confessin the Blues.
Nel 44 scioglie l'orchestra e forma un gruppo con Jimmy Witherspoon,nel 49 incidono una hit Ain't Nobody Business.
Nel 51 entra in crisi,esce dalla musica e solo nel 1969 riprende l'attività con Claude Williams.
Continua ad incidere fino a tutti gli ani 90, poi esce di scena e muore nel 2006.
Nel 1964 i Rolling Stones incidono una cover di Confessin the Blues, una brano scritto con Walter Brown nel 1940.
Nel 2005 lo scrittore Elmore Leonard scrive un libro sulla sua vita, The Hot Kid.


Ella Mae Morse

(1924-1999)grande volcalist molto popolare negli anni 40, cantava jazz, country e R&B, in una miscellanea che verrà chiamata più tardi rock and roll.
Viene scoperta a 14 anni da Jimmy Dorsey (dicendo di averne 19) e nel 42,a 17 anni, entra nella Freddie Slack's Band con cui incide Cow Cow Boogie, il suo primo disco d'oro.
Nello stesso anno incide Mr.Five by Five e Milkman Keep Those Bottle Quiet.
Nel 1943 inzia la sua carriera da solista ed incide Shoo Shoo Baby e Love Me or Leave Me.
Nel 1946 House of Blue Lights ma il suo più grande successo fu Blacksmith Blues del 1952, e nello stesso anno Down Road A Pice e Oakie Boogie.
Nel 57 smise di incidere ma continuò a fare spettacoli fino al 1987.
Nonostante il successo e il talento comunque non è mai arrivata a livelli di popolarità molto alti.
Il grande successo dipende anche da altri fattori e oltre alla bravura servono gli elementi più disparati, non catalogabili, che entrano nell'immagginario collettivo e creano il personaggio.
Muore a 75 anni per una crisi respiratoria.

1 commento:

  1. Complimenti per il tuo interessante blog. Un saluto.

    RispondiElimina

Archivio blog